Wind Tre Business

Subentro

Se vuoi subentrare compila il Modulo Subentro Business corredato dalla documentazione necessaria ed inviala tramite:
  • email a:
    • CustomerCareWindTreBusiness@pec.windtre.it
  • Posta:
    • Wind Tre S.p.A. 
    • Servizio Clienti 1928 
    • Casella Postale n. 14155, Ufficio Postale Milano 65 - 20152 Milano

Se acquisisci contratti e sei un nostro cliente è necessario inviare:
Il Modulo Subentro Business, compilato e firmato in ogni sua parte, sia da chi acquisisce sia da chi cede la titolarità dei contratti WINDTRE BUSINESS. La firma del modulo comporta da parte del Subentrante l’assenso a tutte le clausole contrattuali presenti nel contratto di fornitura del Servizio a suo tempo stipulato dal Cedente
In tutti i casi di richiesta subentro contratto totale o parziale, devono essere saldati i conti telefonici emessi e non ancora pagati; è quindi necessario allegare la prova di pagamento alla documentazione sopra specificata.


Se acquisisci contratti e non sei un nostro cliente è necessario inviare:
  • il Modulo Subentro Business, compilato e firmato in ogni sua parte, sia da chi acquisisce sia da chi cede la titolarità dei contratti WINDTRE BUSINESS. La firma del modulo comporta da parte del Subentrante l’assenso a tutte le clausole contrattuali presenti nel contratto di fornitura del Servizio a sue tempo stipulato dal Cedente
  • Fotocopia documento d'identità in corso di validità del Rappresentante Legale o del Delegato con procura
  • Certificato di attribuzione della Partita IVA e/o Visura Camerale (non necessaria per le Pubbliche Amministrazioni)
In tutti i casi di richiesta subentro contratto totale o parziale, devono essere saldati i conti telefonici emessi e non ancora pagati; è quindi necessario allegare la prova di pagamento alla documentazione sopra specificata.
In caso di subentro di una o di tutte le SIM dell’azienda, potrai inviare una richiesta via fax al numero gratuito 800 179 800 allegando:
  • il modulo, compilato e firmato dal Cedente (colui che cede la Sim) e dal Cessionario (il nuovo possessore della Sim)
  • Copia del documento d’identità e del Codice Fiscale o della Partita IVA del Legale Rappresentante dell’azienda cedente ovvero del cliente cedente nel caso di Ditta Individuale
  • Visura Camerale dell’azienda cedente non più vecchia di 6 mesi
  • Modalità di pagamento valida fornita dal Cessionario (Modulo RID o Carta di Credito)
  • Copia del documento d’identità e del Codice Fiscale o della Partita IVA del Legale Rappresentante dell’azienda cessionaria ovvero del Cliente cessionario nel caso di Ditta Individuale
  • Visura Camerale dell’azienda cessionaria non più vecchia di 6 mesi.

Ti ricordiamo che non può essere chiesto il subentro nel caso in cui:
 
  • le aziende, Cedente e Cessionario, hanno una o più procedure di chiusura fallimentare in corso. In questo caso il Subentro potrà essere accettato solo se redatto dal curatore fallimentare;
  • le aziende Cedente e Cessionario hanno fatture scadute e non pagate

Nei casi di decesso del Cedente, il subentro potrà essere effettuato solo a favore degli eredi e solo nel caso in cui le SIM da cedere siano intestate a Ditte Individuali. La richiesta dovrà essere accompagnata dal certificato di morte e dall’atto che identifica il cessionario come erede. Gli eredi non possono cedere il contratto a terzi se non sono prima subentrati a loro volta nel contratto del deceduto.

Nei casi di chiusura fallimentare, non si potranno gestire subentri per aziende in chiusura fallimentare se non a fronte di un atto del curatore fallimentare. Le ricaricabili Business non possono richiedere il subentro.

Modulo di Richiesta Subentro per Persona Giuridica

Modulo di Richiesta Subentro per Ditta Individuale

Chiudi Cookie