Wind Tre Business

OFFICEPLUS

L'offerta per 2 linee in Fibra e ADSL per la tua azienda

officeplus

Naviga alla velocità di 1 Gigabit al secondo

Una trasmissione dati efficiente ed affidabile.
Chiamate senza limiti in Italia e verso l'Estero, e il modem è incluso senza costi aggiuntivi.

Scopri i vantaggi

MODEM
INCLUSO

ATTIVAZIONE
GRATUITA

NO EXTRA
COSTI

Scopri i piani OFFICEPLUS

GIGAFIBRA

Fibra fino a 1 Gigabit/s
50 €
al mese
Chiamate illimitate in Italia e verso UE, USA, Svizzera e Canada

FIBRA

Fibra fino a 100 Megabit/s
45 €
al mese
Chiamate illimitate in Italia e verso UE, USA, Svizzera e Canada

ADSL

ADSL fino a 20 Megabit/s
45 €
al mese
Chiamate illimitate in Italia e verso UE, USA, Svizzera e Canada
OFFICE PLUS
Il piano può essere sottoscritto su nuova linea in connettività ADSL, Fibra FTTC e Giga Fibra (FTTH) laddove la copertura di rete sia disponibile. Il piano Office Plus è sottoscrivibile per 2 linee. In sola connettività ADSL, Office Plus può essere sottoscritto fuori copertura di rete E’ previsto un contributo di attivazione di 80 euro, scontato del 100% mantenendo l’offerta attiva per almeno 24 mesi. In caso di disattivazione prima del termine dei 24 mesi, l’ìmporto sarà addebitato sull’ultima fattura utile. Il costo di attivazione per ogni linea aggiuntiva è gratuito. Il canone mensile di una linea ISDN è 20 euro. Tutti i canoni vengono fatturati bimestralmente e addebitati in maniera posticipata. OFFICEPLUS prevede chiamate senza limiti verso fissi e mobili nazionali e verso numerazioni fisse e mobili internazionali di Alaska, Andorra, Austria, Belgio, Canada, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Guernsey, Hawaii, Irlanda, Isola Di Man, Jersey, Lussemburgo, Madeira, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Principato Di Monaco, Spagna, Stati Uniti D’America, Svezia, Svizzera.
Il traffico voce incluso nel piano non comprende le chiamate a tariffa speciale e quello verso numerazioni mobili internazionali ad eccezione di quelle sopra indicate. In connettività ADSL la velocità nominale di navigazione in copertura di rete è fino a 20 Mbps con banda minima garantita di 300 kbps; fuori copertura di rete è fino a 7 Mbps con banda minima garantita di 600 kbps. In caso di copertura della rete in Fibra FTTC (Fiber to the Cabinet) la velocità nominale di navigazione è fino a 100 Mbps in download e 20 Mbps in upload con banda minima garantita di 1 Mbps in download e upload. In caso di copertura della rete Giga Fibra FTTH (Fiber to the Home) la velocità nominale di navigazione è fino a 1 Gbps in download e 100 Mbps in upload con banda minima garantita di 50 Mbps in download e di 5 Mbps in upload.
L’offerta in Giga fibra FTTH (Fiber to the Home) è disponibile a Milano, Bologna, Torino, Perugia, Bari, Napoli, Catania, Venezia, Cagliari, Padova, Palermo e Genova. L’effettiva velocità del collegamento ADSL, o Fibra FTTC (Fiber to the Cabinet) o Giga Fibra (FTTH) dipende dalla qualità della rete di accesso e della capacità tecnica della linea del cliente nonché dalla congestione della rete. Viene fornito in comodato d’uso un apparato IAD (Integrated Access Device), che oltre all’interfaccia ADSL/ VDSL, dispone di interfacce ISDN e/o interfacce POTS. Tale apparato verrà consegnato, installato e configurato direttamente presso la sede del cliente da un tecnico specializzato Wind Tre o di una società partner senza costi aggiuntivi. In caso di Giga Fibra (FTTH) viene fornito un Mini ONT in vendita rateizzata al costo di 0 euro/mese per 24 mesi dall’attivazione; se il cliente recede dal contratto prima dei 24 mesi verrà addebitato l’importo di 36 euro sull’ultima fattura utile.
I piani hanno una durata contrattuale di 24 mesi. In caso di recesso, anche parziale del contratto (cessazione solo di alcune linee), il cliente sarà tenuto al pagamento di un contributo di disattivazione proporzionale al costo sostenuto da Wind Tre per la disattivazione dell’accesso: 35 euro in caso di Migrazione della linea verso altro operatore; 65 euro in caso di Cessazione della Linea senza rientro in Telecom Italia; 35 euro in caso di Cessazione della Linea con rientro in Telecom Italia. Il contributo è dovuto indipendentemente dalla durata contrattuale.
La richiesta di portabilità verso altri operatori di solo alcune linee e/o della sola numerazione aggiuntiva attestata sulla linea in fonia tradizionale può comportare, laddove le linee migrate coincidano con la principale, la disattivazione di tutte le restanti linee per le quali non è stata richiesta la portabilità con conseguente perdita delle numerazioni e applicazione dei contributi di disattivazione. Le chiamate sono illimitate salvo utilizzo del servizio contrario ai criteri di buona fede correttezza, per finalità diverse dall’uso personale o per lo svolgimento di attività di comunicazione massiva secondo quanto previsto dalle Condizioni Generali di Contratto relative ai servizi di telecomunicazioni Wind Tre. Per ogni chiarimento e approfondimento consulta le Condizioni Generali di Contratto sul sito windtrebusiness.it.
Chiudi Cookie
Per tenere sotto controllo la tua offerta e tuoi consumi, accedi subito all’area clienti di riferimento