Wind Tre Business

Con la nostra Rete rendiamo ogni esperienza davvero speciale

Il 5G è Priority Pass!
Ottime prestazioni anche quando tanti utenti navigano contemporaneamente e nei luoghi più congestionati.
WINDTRE ha implementato a livello nazionale la tecnologia 5G con una copertura attuale superiore al 95%(i) della popolazione.

La tecnologia 5G di WINDTRE utilizza le più moderne tecnologie disponibili:
  • 5G NR(ii) in modalità DSS(iii) sulle frequenze FDD(iv) a 1800 MHz e 2600 MHz (5G FDD DSS);
  • 5G NR(ii) sulle frequenze TDD(iv) a 3600 MHz (5G TDD).  

La tecnologia 5G FDD DSS permette di usare dinamicamente lo stesso spettro FDD in modalità condivisa sia per connessioni 4G che per connessioni 5G. La rete sceglie in maniera intelligente e veloce tra 4G e 5G in base al tipo di terminale e all’offerta sottoscritta dal cliente.
La tecnologia 5G TDD necessita dell’accensione di nuovo spettro riservato alle sole connessioni 5G. Il roll-out della tecnologia 5G TDD è in corso, con priorità nelle zone ad alto traffico.

Confrontando la massima velocità teorica per una portante 5G TDD di 20 MHz e una portante 5G FDD DSS di 20 MHz si ottiene, in condizioni di singolo utente 5G e medesima ottimale copertura:
- Un throughput in Down Link pari a circa 290 Mbps per il 5G TDD e 280 Mbps per 5G FDD DSS.
- Un throughput in Up Link pari a circa 20 Mbps per 5G TDD e circa 70 Mbps per 5G FDD DSS.

Wind Tre implementa una tecnologia 5G NSA(v) che appartiene allo standard 5G in cui la velocità del canale 5G si somma alla velocità del canale 4G, attraverso una tecnica di dual connectivity per una velocità massima teorica di circa 1.6 Gbps.

(i)           Il 95,4% della copertura della Popolazione è realizzata in modalità 5G FDD DSS, e il 38,0% della copertura della Popolazione è realizzata in modalità 5G TDD. Le coperture sono in sovrapposizione.
(ii)           NR: New Radio è la tecnologia di accesso radio sviluppata dal 3GPP per il 5G
(iii)         DSS: Dynamic Spectrum Sharing  
(iv)        FDD: Frequency Division Duplex – TDD: Time Division Duplex
(v)       NSA: Not stand alone. Nello standard 3GPP la rete utilizza contemporaneamente un canale 4G e un canale 5G nella comunicazione verso il mobile.  

FAQ 5G

Per usufruire del servizio 5G è necessario aver attiva una offerta 5G, un telefono 5G con firmware aggiornato ed essere in un'area con copertura 5G. L’opzione si abilita automaticamente su offerte compatibili in caso di nuove attivazioni e cambi offerta.
Le performance dipendono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, dalle condizioni della rete – come la tecnologia impiegata, la copertura e l’intensità di traffico – e dalle caratteristiche del dispositivo utilizzato. Il servizio 5G di WINDTRE è in fase di sviluppo e potenziamento in tutta Italia.
Copriamo già il 95,4% della popolazione in 5G. Verifica la copertura WINDTRE nella tua città su https://www.windtrebusiness.it/copertura/nazionale
iPhone 13 Pro Max, iPhone 13 Pro, iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 12, Samsung Galaxy S21 Ultra, Galaxy S21+, Samsung Galaxy S21, Samsung Galaxy A32 5G, Samsung Galaxy A22 5G, Xiaomi Redmi Note 10 5G, iPad Pro 11, iPad Pro 12.9,  Samsung Galaxy Z Fold3 5G, Samsung Galaxy Z Flip3 5G.
La presenza sarà segnalata dall'icona sul suo dispositivo. Il servizio 5G è abilitato solo per chi ha un'offerta 5G attivata a partire dal 28 Settembre 2020. Per i già clienti è possibile richiederne l’abilitazione al 1928. Le offerte 5G compatibili con il servizio sono: Super Unlimited, Super Unlimited Plus, Super GIGA Unlimited, Super GIGA 70, Smart Share Unlimited, My Share Unlimited, Voice Unlimited, My Unlimited 15 Giga, My Unlimited 30 Giga.
Il consumo di GIGA è legato al comportamento del cliente, alle applicazioni che adopera e ai contenuti fruiti. Una rete più veloce permette di avere una migliore esperienza d’uso per molte applicazioni, riducendo i tempi necessari al trasferimento di un determinato volume di dati.
Il servizio 5G di WINDTRE è in fase di continuo sviluppo con estensione progressiva all'intero territorio nazionale. Per dettagli consulta la mappa.
L’implementazione del 5G avviene rispettando tutte le norme, estremamente restrittive, definite dalla legge italiana in termini di limiti di emissioni elettromagnetiche. L’evoluzione della tecnologia 5G consente di ridurre la potenza irradiata pur incrementando capacità e prestazioni; questo vale sia per il segnale trasmesso dal telefono sia per il segnale emesso dalle antenne sui tetti. Per saperne di più sul tema è sempre importante riferirsi ad enti professionali come l’ISS (Istituto superiore di Sanità) che periodicamente effettua analisi ed emette rapporti.
Verifica periodicamente la disponibilità di nuovi aggiornamenti software tramite il menu Impostazioni del tuo Device.
Chiudi Cookie